Wizard Academy: una magica esperienza

Wizard Academy è la nuova identità dell’Harry Potter Summer Camp: la prima Scuola di Magia in Italia organizzata dall’Associazione Culturale no-profit Avventure Magiche.

I fortunati studenti avranno l’opportunità di trascorrere una settimana incredibile, vivranno avventure magiche ricche di sventolii di bacchette, calderoni bollenti, scope volanti e lezioni di magia. Il tutto ambientato in una storia interamente originale, in cui gli studenti verranno catapultati e coinvolti al fianco dei professori e di altri personaggi mai visti prima. I più audaci, inoltre, avranno la possibilità di cimentarsi in una serie di prove magiche partecipando all’antico concorso Master Magic!

Una delle novità dell’edizione 2016 è l’apertura dell’Università della Magia, per approfondire gli studi di stregoneria e seguire un percorso di specializzazione per diventare un cacciatore di maghi oscuri, un esperto di legge magica, un abile trova tesori, un avventuroso conoscitore dei popoli magici o altro.

L’evento, che ha visto la luce nel 2005, è unico nel suo genere. Da 11 anni insegue l’obiettivo di far emergere il naturale spirito di amicizia e magia che ognuno ha racchiuso in sé. È un’occasione unica per socializzare, scambiare esperienze e riscoprire i valori della solidarietà.

Il tutto organizzato da uno staff altamente specializzato, formato da esperti in vari settori: regia, sceneggiatura, scenografia, recitazione, pedagogia, danza, musica, ingegneria, grafica, letteratura, filosofia, medicina, legge, amministrazione. Gli ultimi ingredienti magici sono l'immenso lavoro di squadra e la passione, che trasmette energia ed entusiamo a tutti i membri dello staff.


Le Attività: lezioni, duelli, sport, scoperte

Dopo l’assegnazione dei nuovi studenti in una delle quattro casate della nostra scuola, gli apprendisti maghi inizieranno a frequentare le interessantissime lezioni di magia.

Impareranno a lanciare incantesimi, distillare pozioni, distinguere le creature magiche, difendersi dalle arti oscure, padroneggiare le erbe, conoscere la storia della magia e a cimentarsi con le tecniche divinatorie. Attraverso l’impegno e la partecipazione potranno far guadagnare punti alla propria casata, fondamentali per la vittoria dell’ambìta Coppa.

Gli studenti già versati nelle arti magiche avranno l’opportunità di frequentare i corsi di specializzazione all’Università della Magia, scegliere la propria carriera, aiutare gli studenti e assistere i professori durante le lezioni.

Nel pomeriggio si svolgeranno i laboratori magici per mettere in pratica le nozioni teoriche imparate a lezione e scoprire nuovi affascinanti segreti del mondo magico. A seguire si imbracceranno i manici di scopa per giocare allo sport più popolare tra i maghi.

Al termine della settimana non può mancare il tradizionale Gran Ballo di fine anno accademico, l’occasione perfetta per scatenarsi a ritmo di musica e sfoggiare il proprio abito preferito, lasciando per una volta la divisa scolastica dentro il baule. Ma anche gli esami finali saranno in agguato, un’opportunità per dimostrare quanto si è imparato nel corso della settimana e ricevere un diploma con la relativa valutazione.


Storia originale, personaggi unici, magia

Una delle principali particolarità ed unicità della Wizard Academy? Ogni anno viene portata in scena per tutta la settimana una trama originale. I ragazzi si ritrovano ad essere i protagonisti di una storia ben congegnata, avventurosa e misteriosa.

Non solo studenti di magia, quindi! Durante le lezioni, ma soprattutto la sera, i ragazzi dovranno dar prova di sé e affrontare una serie di sfide, raccogliere indizi, reperire informazioni utili per svelare i misteri che si celano dietro la storia. Una storia scritta e diretta da un regista e sceneggiatore professionista insieme a un team di narratori.

Tutto questo in un’ottica di collaborazione, spensieratezza ed allegria. I momenti di socializzazione, infatti, sono favoriti il più possibile. L’esperienza diventa, inoltre, strumento di diffusione di valori importanti: amicizia, lealtà, accettazione di chi è diverso, che aiutano la crescita stessa dei ragazzi.

Il programma prevede la partecipazione attiva di tutti, in modo che ognuno si senta protagonista di un’unica avventura, condotta in modo collettivo, dove il gioco di squadra si rivela un’arma vincente: l’unione fa la forza!

Gli studenti saranno accompagnati in questa avventura non solo dai professori, ma anche da personaggi unici mai visti prima. Ognuno di loro ha la propria storia, un carattere distintivo e un passato misterioso, che potrebbe rivelarsi fatale… Sarà compito degli apprendisti maghi scoprire quanto più possibile per arrivare alla risoluzione della trama.